AVIS Comunale di Monza AVIS Comunale di Monza                                                   «Antonio e Cino Belloni»
Via Marsala, 5 - 20900 Monza
Tel. 039.230.16.70/1 - info@avismonza.it
Cod. fiscale: 94535430154

Prenota la donazione on-line Dona sangue! Iscriviti all'AVIS Monza! Prolemi? Dubbi? Contattaci!

WNV, Chikungunya e Malaria - Le indicazioni del Centro Trasfusionale

Emergenze epidemiologiche - Leggi la pagina del CNS Riportiamo di seguito le indicazioni ricevute dal Centro Trasfusionale dell'ospedale di Monza in merito a donazioni e periodi di sospensioni a causa delle emergenze epidemiologiche.

West Nile Virus
I donatori che hanno soggiornato in ore serali nelle zone indicate (si veda di seguito come trovarle) nei 28 giorni precedenti la donazione devono segnalarlo al C.T., in modo che venga effettuata la ricerca del WNV con la tecnica NAT.
L'elenco delle province sotto osservazione sono elencate in questa pagina del sito del Centro Nazionale Sangue.

Chikungunya
I donatori che hanno soggiornato anche per poche ore diurne nel dipartimento del VAR (Sud-ovest della Francia), nel comune di Anzio a partire dal 01.08.2017 e nel comune di Roma a partire del 25.08.2017 sono sospesi dalla donazione per 28 giorni a partire dal rientro alla propria residenza.
Dettagli geografici e ulteriori informazioni si trovano in questa pagina del sito del Centro Nazionale Sangue.

Malaria
Alle nazioni a rischio Malaria si aggiungono alcune zone della Grecia (piccole regioni che escludono Atene e tutte le isole).
Dettagli geografici e ulteriori informazioni si trovano in questa pagina del sito del Centro Nazionale Sangue.

Ricordati la tessera sanitaria

Cara donatrice, caro donatore, Quando doni, ricoradti di portare la tessera sanitaria
   dal giugno 2017 in avanti, quando ti recherai al Centro Trasfusionale per la donazione, ricordati di portare con te la tessera sanitaria, con il tuo codice fiscale.
In osservanza di un recente decreto Lgs. ti verrà chiesto di esibire il documento sanitario.

Per qualunque dubbio, contatta la nostra segreteria.

Ti ricordi dell'AVIS?

Cara donatrice, caro donatore,
   da una nostra recente analisi abbiamo rilevato che diverse/i nostre/i associate/i non effettuano donazioni da molto tempo, anche più di un anno, senza averci comunicato il motivo. Give blood - Give life
Comprendiamo che possono essere diversi i motivi per cui una persona non sia più in condizioni di donare il proprio sangue; ti chiediamo però ora di pensare un po' anche alla tua AVIS.
Se si tratta di un semplice ritardo o di una dimenticanza, ti chiediamo gentilmente di pensare alle tante persone che hanno bisogno del tuo sangue e di ritornare alle ragioni che tempo fa ti hanno indotto ad iscriverti all'AVIS, e quindi di riprendere la tua attività.
Se invece il motivo per cui non doni più è tale da non permetterti di riprendere, ti preghiamo di informarci; non è necessario che tu ci dica il motivo, ma semplicemente che non intendi continuare.
Avrai comunque il nostro "GRAZIE" per quanto fatto fino ad ora.

Se, infine, sei tra donatrici e donatori che donano con regolarità, questo messaggio non ti riguarda; ricorda che la tua AVIS è sempra disponibile per qualsiasi tua richiesta, dubbio o necessità relativa alle donazioni e ai tuoi esami medici.

AVVISO PER CHI DONA PLASMA (PLASMAFERESI) AL C.T. DI MONZA

lnformiamo i nostri donatori che a partire dal mese di luglio 2016 il Centro Trasfusionale dell'ospedale di Monza, in virtù dell'autonomia decisionale propria di ogni Centro, ha cambiate le regole per la plasmaferesi, portando il peso minimo di donatrici e donatori che intendono donare plasma da 50 a 60 kg.
Segnaliamo che per il Centro di raccolta "Vittorio Formentanto" di Limbiate non esiste tale vincolo, pertanto le regole per donare plasma in quest'ultimo Centro sono rimaste quelle in vigore da tempo, con il peso minimo a 50 kg
webmaster: Sergio Barbieri - www.avismonza.it - Hosting su piattaforma Apache - Scrivi al Webmaster